feste

Perdere la testa

E’ ancora possibile trovare delle magliette con stampe originali,

che non siano la brutta copia di altre ma frutto della mente di un artista? Clarò!

E t-shirt da donna che siano veramente sagomate e non informi

come se si indossasse la maglia del papà?

Clarò!

Magari il cui cotone sia più spesso della carta velina (se non è chiedere troppo)? Clarò.

Era il Novembre 2012 e dall’appuntamento annuale con Paratissima, nasceva il marchio Clarò.

Non le solite frasi banali ma disegni originali fatti a mano (senza alcun ritocco digitale),

prodotti dalla mente creativa di Federico Frattianni che, con l’aiuto di Stefano Lassalle,

riproduce la sua arte serigrafata su t-shirt e bags.

Non a caso il loro slogan è “INDOSSAR[T]E”;

l’intento è quello di far “INDOSSARE L’ARTE” del disegno,

come se le magliette fossero dei piccoli musei a cielo aperto.

Curano tanto la graca quanto la fattura delle magliette su cui prendono vita i disegni:

la qualità del cotone si riconosce al tatto;

dopo il successo riscontrato dalla messa sul mercato delle prime maglie, hanno deciso di

ingrandire la produzione contattando sarti esperti,

oggi riescono a produrre svariati modelli, tagli e colori delle loro tshirt.

Trovate le loro tshirt in vendita online. www.clarò.it

La nuova collezione includerà nuove grache e la ristampa delle best sellers,

con un’ulteriore attenzione alla qualità del prodotto;

si tratterà infatti di maglie ecosostenibili,

a basso impatto ambientale e a basso sfruttamento minorile;

perché Federico e Stefano non lasciano niente al caso, Clarò?

Leave a comment